Scrittura come identità: 5 laboratori tra Seo, umani, parole chiave e scrittura a mano

Negli ultimi 5 laboratori di NuoviConTesti LAB puoi trovare l’intreccio di alcuni temi complessi, come sempre abbozzati, e come sempre in movimento tra spunti concreti e ispirazione.

Buon viaggio!

Laboratorio 26: scrittura e identità

Come faccio a capire se sto comunicando bene chi sono e che cosa faccio?

Per valutare se stai comunicando bene attraverso la scrittura, cosa che oggi si realizza on line per la maggior parte delle persone, occorre prima di ogni altra cosa comprendere quanto è importante la dimensione off line per comunicare on line.

Alla fine del post ti lascio, come sempre, alcune domande.

Ma questa volta sono davvero toste.

Laboratorio 27. La scrittura è di tutti? Sì.

Scrittura oggi: patrimonio degli specialisti o patrimonio di tutti? Un percorso che va dal testo scritto alle relazioni.

Il web, con tutte le sue infinite ramificazioni e applicazioni, oggi è lo spazio nel quale scriviamo di più e quindi va vissuto in modo sempre più consapevole, in un modo lento che sappia produrre in velocità al momento opportuno, nel rispetto delle esigenze essenziali della comunicazione bidirezionale.

Credo che tornare alle basi possa dare molta più consistenza a tutti i messaggi che scriviamo ogni giorno.

Laboratorio 28. Seo, umani e motori di ricerca

Cara Seo.

Scrittura per il web: come mettere d’accordo Seo, umani e motori di ricerca?

Search engine optimization: chi sei, e che cosa c’entri con me che scrivo testi per il web?

Facciamo Seo ma… restiamo umani.

Che cosa significa scrivere contenuti in chiave Seo?

Significa prima di tutto mettersi in una prospettiva ampia, che include aspetti tecnici e aspetti umani, sapendo che il copywriter sarà coinvolto in una parte del percorso.

Laboratorio 29. Come trovare le parole chiave

Parole chiave, da off line a on line.

In questo laboratorio ho condiviso alcune tecniche off line di ricerca e scelta delle parole chiave che utilizzo nella mia attività di scrittura, per indicare quanto sia importante partire dalla realtà analogica per poi farla confluire nella dimensione digitale.

Laboratorio 30. Scrivere a mano: perché?

4 riflessioni trasversali (e un po’ sconfinanti).

Le ho trovate importanti: non solo la scrittura a mano può essere uno strumeno utile e potente nel lavoro e nella sfera personale, ma può anche essere d’aiuto per la scrittura contemporanea sui supporti digitali.

NuoviConTesti LAB: tutti i laboratori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...